Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.

Orologi da uomo: guida all’acquisto

L’acquisto di un orologio da uomo è sicuramente una cosa molto ardua da fare. In commercio esistono diverse marche e tantissimi modelli appartenenti a diversi stili, fasce di prezzo che possono adattarsi alle esigenze della persona che andrà ad indossare l’oggetto in questione. Per questo motivo capita diverse volte di rimanere in difficoltà davanti alla scelta di un modello piuttosto di un altro, specialmente se non si considerano determinate particolarità che devono essere necessariamente prese in considerazione. Brevemente verranno fornite tutte le informazioni fondamentali per poter scegliere un orologio senza perdite di tempo o sprechi di denaro.

Visualizzazione ora: analogica o digitale?

Un primo aspetto da considerare durante la scelta di un orologio da uomo è sicuramente che tipo di visualizzazione si vorrebbe avere dal proprio orologio o in altre parole se si preferisce un modello analogico o digitale, caratterizzato dalla presenza di uno schermo.

Quando si sceglie un orologio analogico lo si fa principalmente per la grande bellezza e l’enorme fascino posseduto, che può sicuramente risultare utile come elemento d’abbigliamento. Invece il grande vantaggio posseduto dagli orologi digitali è sicuramente la facilità con cui si può leggere l’orario sullo schermo, ma anche la notevole quantità di funzioni che vengono integrate su questi dispositivi grazie alla presenza di circuiti integrati.

Quale tipologia di movimento è preferibile?

Un altro aspetto fondamentale da considerare durante l’acquisto degli orologi da uomo è sicuramente se prendere un modello a movimento meccanico, al quarzo o con carica automatica. Il primo tipo (movimento meccanico) è il più classico dei sistemi con il quale viene misurata l’ora ed effettuata la carica. In questo caso l’orologio deve essere ricaricato manualmente in modo tale che il funzionamento avvenga in maniera corretta.

Però vi è da considerare l’imprecisione posseduta da questo modello di orologio per segnare l’ora. Il secondo tipo, ossia al quarzo, funzionano con una batteria che può durare per lunghi periodi di tempo e allo stesso tempo riescono a misurare l’ora con estrema precisione grazie alla presenza di un cristallo di quarzo (integrato in quasi tutti gli orologi moderni). Le marche più celebri di questa tipologia di orologi sono sicuramente Citizen, Casio, Fossil e così via. Infine è da citare il modello a carica automatica, possibile grazie al movimento del polso o del braccio della persona che indossa questo tipo di dispositivo. La precisione con cui viene segnato il tempo è davvero notevole, anche se risulta essere inferiore rispetto agli orologi che utilizzano il cristallo di quarzo.

L’importanza del cristallo di un orologio

Il cristallo di un orologio da uomo riveste un ruolo davvero molto importante, ossia proteggere le parti interne da eventuali urti o liquidi. Generalmente i produttori di orologi utilizzano 3 materiali per la realizzazione di questo componente, ossia:

– la plastica, che viene considerata molto economica e utilizzata moltissimo per gli orologi digitali. Il suo punto di forza è sicuramente quello di proteggere l’orologio stesso da urti accidentali, risultando sensibile alla formazione di graffi;

– Il minerale risulta essere un altro tipo di materiale molto usato, specialmente se si tratta di vetro trattato termicamente, capace di resistere agli urti in maniera ottimale. La più grande debolezza di questo materiale è la difficoltà che si riscontra nell’eliminare i graffi dalla superficie del cristallo;

– Il zaffiro, naturale o artificiale che sia, è uno dei materiali più duri con cui vengono realizzati i cristalli per gli orologi, adatto a resistere a qualsiasi tipo d’urto o graffio, risultando più costoso.

Materiale della cassa principale dell’orologio scelto

Infine, per poter scegliere un buon orologio da uomo è necessario considerare la qualità e i materiali della cassa principale dell’orologio stesso, optando per tutti quei modelli realizzati con metalli inossidabili e resistenti ai graffi o urti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *